FONDAZIONE MATTEO E CLAUDINA DE STEFANO
PRESENTA
L’VIII EDIZIONE DI
“TORCHIARA STORY FESTIVAL 2022”
IL SALOTTO DELLE STORIE NEL CUORE DEL CILENTO
8-9 OTTOBRE, ORE 18, PALAZZO BARONALE
I TRENT’ANNI DI OPLEPO, LA MOSTRA FOTOGRAFICA DONNE
COMBATTENTI, OMAGGIO ALLE DONNE DI PASOLINI

Ai nastri di partenza per l’ottava edizione di Torchiara Story Festival, organizzata dalla Fondazione Matteo e Claudina de Stefano di Ogliastro Cilento che, da oltre 40 anni, opera sul territorio, grazie al contributo della Regione Campania,

con il patrocinio di Provincia di Salerno, Unione dei Comuni Alto Cilento e Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Appuntamento al Palazzo Baronale de Conciliis di Torchiara, dove arte e letteratura si incontreranno per dare vita a un intenso viaggio nel tempo, in dialogo con ospiti d’eccezione.

In programma dal prossimo sabato 8 e fino a domenica 9 ottobre, la due giorni celebrerà in apertura, alle 18, il trentennale di Oplepo, ovvero il movimento di letteratura potenziale che, ogni anno, ripropone racconti, invenzioni e acrobazie letterarie di grande originalità, a cura del fondatore, Raffaele Aragona, in compagnia del giornalista Antonio Fiore.

Ma non è tutto.

Tema conduttore della nuova stagione del Salotto delle Storie sarà un omaggio alla donna, in tutte le sue straordinarie sfumature, con un particolare focus dedicato all’accorata battaglia per la sua affermazione.

In occasione del centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini, si ripercorreranno i suoi ritratti femminili, confrontandoli con le donne ”luride, agitate e criminali“ che il sistema, tra il 1850 e il 1950, allontanò dalla società, rinchiudendole in manicomio.

Storie di donne reali e immaginare, negli approfondimenti di Candida Carrino, direttore Archivio Storico di Napoli e Natascia Festa, giornalista del Corriere del Mezzogiorno, arricchiti dalle letture di brani interpretati dell’attore Pier Luigi Iorio. E ancora, l’universo femminile sarà in mostra con un’esposizione che mette al centro il corpo delle donne, attraverso le immagini fotografiche della rassegna Donne Combattenti di Ornella Foglia e le installazioni in ferro realizzate dall’artista Antonella Romano nelle sue Fioriture, da cui nasce il desiderio di rappresentare “la donna che lotta contro le avversità della vita”, armata di tutte le sue contraddizioni e fragilità. Il percorso espositivo sarà reso ancor più completo dalle conversazioni d’arte contemporanea, insieme a Renata Caragliano, giornalista critico d’arte de La Repubblica.

Si racconterà, infine, l’esperienza teatrale nel progetto dello spazio comunale Piazza Forcella, scenario di episodi di libertà e coraggio, con testimonianze di madri, figlie e guerriere che crescono in un quartiere difficile, tanto viscerale quanto faticoso.

La narrazione sarà supportata dalla proiezione di alcuni frammenti estratti dal docu-film realizzato e le riflessioni di Marina Rippa, direttrice artistica del gruppo f.pl. femminile plurale, l’art director e film editor Isabella Mari, con Alfonso Sarno, giornalista de Il Mattino. Le due serate termineranno con le degustazioni di vini locali e tipicità cilentane

 

L’ingresso è libero.

i luoghi:

torchiara

Torchiara

Un paese antico le cui prime notizie risalgono al 1100. A due passi dal mare, è il luogo ideale per trascorrere una vacanza lenta caratterizzata da giornate di riflessione e di impegno intellettuale.

Palazzo Baronale

Il palazzo del sec. XVI è oggi destinato ad attività culturali e sociali. Nel Salone degli Specchi, si tengono importanti Festival di musica Classica e di Jazz. Ogni anno ad Ottobre vi si tiene il TORCHIARA STORY FESTIVAL vero e proprio Salotto delle Storie.


PalazzO DELLA FONDAZIONE DE STEFANO

Istituita nel 1985  per l’assistenza agli anziani, oggi la Fondazione Matteo e Claudina de Stefano ha ampliato le sue attività, anche in ambito culturale. Oltre ad organizzare il TORCHIARA STORY FESTIVAL ed il concorso di racconti CILENTO STORY, suo anche l’ambizioso Progetto PACC (percorsi d’arte contemporanea nel Cilento), finalizzato a realizzare un Museo diffuso en plain air nel Cilento Interno.

Borgoriccio

Proprietà della Famiglia Riccio di Torchiara, Borgo Riccio è una Dimora Storica Italiana che dà ospitalità, ma soprattutto promuove il territorio, le sue tradizioni culturali, storiche ed enogastronomiche.

Con il Patrocinio
logo-regione-campania-1
18012018_logo-parco-del-cilento_03
UNIONEDIT
COMUNEDIT
20101215_stemma_provincia_salerno
Organizzazione
Borgo-Riccio
FONDAZIONEDIT
In Collaborazione
OplepoEDIT
PROLOCOEDIT
1372
Osteria la Pignata
pasticceria-laruota

Fondazione Matteo e Claudina de Stefano
Via Claudina de Stefano,36 – 84061 Ogliastro C.to (SA) Italy
Telefono e Prenotazione WhatsApp: (+39) 3345454314 – 3312756059
Email:
angelariccio@fondazionedestefano.it

Copyright © 2021 Torchiara Story Festival. Tutti i diritti riservati. Made with ❤ Collegamente